Ripristino 'accesso visitatori per visite degenti' - Aggiornamento 22 Agosto 2022

Stante l’attuale situazione epidemiologica COVID-19, dal 22 Agosto 2022 viene ripristinata la possibilità di ingresso dei visitatori ai degenti presso Ospedale Evangelico Internazionale, salvo diverse comunicazioni legate a situazioni specifiche

In particolare:

  • le visite ai degenti sono permesse solo se il ricovero è superiore a 3 giorni;
  • per accedere è necessaria la verifica del Green Pass:
  • in caso di Green Pass Rafforzato il visitatore è ammesso senza tampone;
  • se il visitatore non è vaccinato (esente) è necessario esibire un Green Pass Base, ovvero la certificazione di un tampone antigenico rapido effettuato nelle 48 ore precedenti o di un tampone molecolare effettuato nelle 72 ore precedenti, con esito negativo;
  • è importante rispettare i tempi di visita (al massimo 20 minuti)
  • si deve rispettare la fascia oraria giornaliera (settimanale per la Terapia Intensiva) dedicata per ogni Struttura e la programmazione delle visite scaglionate, per consentire il corretto distanziamento.
  • è fondamentale seguire le istruzioni sul corretto utilizzo e smaltimento dei DPI, fornite dal personale OEI.

Il permesso di visita alle neomamme rimane solo in caso di degenza superiore a tre giorni.

È opportuno ridurre le visite a quelle strettamente necessarie, in modo da minimizzare il rischio di contagio per i pazienti e per i visitatori.

© Area Riservata al Personale Ospedale Evangelico Internazionale